LA IVg E LA IVl DEL LICEO DA VINCI RACCONTANO IL LORO VIAGGIO IN BOSNIA

Si è concluso oggi, 7 giugno, con un evento di restituzione il percorso che ha coinvolto le classi IVg e la IVl del liceo Da Vinci di Trento alla scoperta della Bosnia Erzegovina dal 4 al 9 aprile 2017 (organizzato da ATB e cofinanziato dalla Provincia Autonoma di Trento).

Ha aperto l’incontro il prof. Arman, portando i saluti della Dirigente e raccontando la scelta della destinazione per le classi coinvolte dal progetto. Un progetto che sui ragazzi ha lasciato una segno, un viaggio che ha colpito anche i professori. È seguito l’intervento di Maurizio Camin, Direttore di ATB, che ha portato i saluti dell’Assessora Sara Ferrari – Assessorato all’università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo – e che ha ricordato ai ragazzi l’importante ruolo di “ambasciatori” che ora rivestono nel raccontare i vicini Balcani.

All’evento della mattinata hanno partecipato gli alunni di una classe terza. A loro, principalmente, hanno rivolto gli interventi gli studenti delle classi quarte. Interventi che hanno costruito al rientro, rielaborando l’esperienza intensa di quei 4 giorni in Bosnia Erzegovina. Hanno raccontato di Faris, Djile e del generale Divjak, hanno ricordato Srebrenica e il pranzo dalle Madri di Srebrenica, hanno parlato di Sarajevo, delle sue culture e religioni e di come è Sarajevo oggi. Hanno racconto quello che hanno visto, ma anche le loro emozioni. E hanno presentato il loro lavoro, e il video che hanno prodotto, raccolti sul sito Un viaggio in Bosnia un interessante racconto di Sarajevo e della Bosnia, dei suoi attori e “alcuni suggerimenti e delle piccole informazioni che ti permetteranno di farti sentire a tuo agio durante il soggiorno a Sarajevo”.

L’incontro si è chiuso con un sentito ringraziamento ai professori che hanno colto questa sfida, la professoressa Vita Ricupati, la professoressa Nicoletta Nicolini, la professoressa Nicoletta Perna, il professor Enrico Arman e ai ragazzi che hanno partecipato al percorso, e che hanno lavorato per la realizzazione della presentazione e del sito.

 

Link correlati:

DIRITTO ALLO STUDIO E COMUNITÀ EDUCANTE

Si è tenuta in data 21 novembre, presso la Sala Comunale della Municipalità di Pejë/Peć, la conferenza dal titolo “Diritto allo studio e comunità educante” organizzata dall’Associazione Trentino con i Balcani Onlus e l’Associazione Docenti Senza Frontiere con il supporto dell’Ambasciata d’Italia a Pristina e la Municipalità di Pejë/Peć, in collaborazione con la Shkolla Fillore “Xhemajl Kada” di Pejë/Peć, la Provincia Autonoma di Trento, l’Istituto comprensivo Aldeno e Mattarello e il Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani.

La conferenza è stata l’occasione di parlare anche quest’anno, come ormai da molti anni fa l’Associazione Trentino con i Balcani Onlus a Pejë/Peć, dei diritti dei bambini, in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (20 novembre). Continua a leggere

BALCANI – UN’ALTRA STORIA


Al via oggi lunedì 28 novembre BALCANI – UN’ALTRA STORIA: una settimana di eventi dedicati ai nostri vicini del sud-est Europa organizzata da Forum trentino per la pace e i diritti umani e Associazione Trentino con i Balcani ONLUS.

11 appuntamenti tra Word cafè, conferenze, incontri tematici, porte aperte presso le associazioni che si occupano di Balcani, degustazioni e cene, vieni a scoprire il programma delle iniziative sul sito dedicato balcanialtrastoria.wordpress.com/! Continua a leggere