IdroTK: VERSO IL PROGETTO PILOTA ESECUTIVO

/in /da
Print Friendly, PDF & Email

Si è appena conclusa la nona missione del progettoIdroTK: cooperazione tra Trentino e Kosovo per uno sviluppo sostenibile”. Erano presenti in Kosovo Francesca Benci, la PM del progetto e Giulia Cattani, ingegnere di TERA engineering. Il progetto si focalizza sulla gestione delle risorse idriche, lo studio delle infrastrutture idriche esistenti e la realizzazione di un progetto pilota di efficientamento ambientale ed energetico di una infrastruttura idrica esistente. L’obiettivo principale di questa missione è stato raccogliere i dati necessari per la redazione del progetto esecutivo di efficientamento ambientale ed energetico che verrà realizzato nei prossimi mesi in una struttura idrica esistente nella Municipalità di Deçan.

Durante la missione si sono incontrate alcune istituzioni coinvolte nel progetto e direttamente interessate dallo stesso, si è inoltre lavorato per ottenere tutti i permessi necessari alla realizzazione dell’impianto e si sono realizzate le misure necessarie alla redazione del progetto esecutivo. In particolare, si è effettuato un accurato rilievo fotogrammetrico e un rilievo topografico, si sono prese tutte le informazioni necessarie per minimizzare ogni impatto in fase di costruzione (essendo l’impatto trascurabile a costruzione finita), si sono raccolte tutte le misure necessarie per scegliere la migliore opzione di installazione dell’impianto e si sono esposte e discusse le alternative di installazione con il personale che poi gestirà l’impianto. L’impianto che verrà realizzato nei prossimi mesi è da intendersi come pilota e dimostrativo, si auspica e si sta lavorando di concerto con le istituzioni locali, per promuovere ulteriori simili iniziative coinvolgendo aziende trentine e kosovare anche dopo la conclusione del progetto pilota.

Articoli correlati: