L’EUROPA DEI DESTINI INCROCIATI

Print Friendly, PDF & Email

L’Associazione Trentino con i Balcani è lieta di invitarvi all’inaugurazione della mostra multimediale diffusa L’Europa dei destini incrociati. Storie di cittadini in movimento tra Balcani, Italia e Germania che si terrà a Trento il giorno 16 MAGGIO 2014 alle ore 17,30 presso lo Spazio Archeologico Sotterraneo del SAS, in Piazza Cesare Battisti. 

locandina_300dpi_rgbL’ Europa dei destini incrociati- Storie di cittadini in movimento tra Balcani, Italia e Germania è il prodotto del più ampio Progetto migrazioni, promosso da ATB, che ha portato 7 giovani ricercatori di diverse origini a raccogliere oltre 80 ore di videointerviste in Bosnia-Erzegovina, Kossovo, Serbia, Italia e Germania. Voci e storie felici, allegre, tristi, drammatiche, nostalgiche, arrabbiate o deluse, tutte importanti ed essenziali per immergerci e condividere un pezzo di storia europea: chi parte per necessità, chi per curiosità, chi per amore; chi entra regolarmente e chi “clandestinamente”; chi si muove da solo e chi con la famiglia; chi decide di tornare e chi decide di restare, chi vorrebbe tornare ma non può o chi viceversa rimarrebbe all’estero ma è costretto a tornare; chi coltiva con le proprie origini un rapporto stretto e a chi invece le origini vanno strette.

Al termine dell’inaugurazione, in collaborazione con il Balkan Florence Express, sarà proiettato il cortometraggio Death by suffocation di Visar Morina, una produzione Kossovo-Germania premiata al Fresh Film Festival di Praga (2010) ed il Tirana Film Festival (2010).

La mostra L’Europa dei destini incrociati- Storie di cittadini in movimento tra Balcani, Italia e Germania resterà aperta presso lo Spazio Sass fino al 2 giugno, dal martedì alla domenica, nell’orario 9-13 / 14-17,30 e con ingresso gratuito fino al 25 maggio.

Una piccola anteprima si può trovare qui: 

 

… Ulteriori dettagli verranno forniti a breve.