Pubblicati da admin

VERSO UNA PSICHIATRIA DI COMUNITA’ IN SERBIA

Condividiamo l’intervista di Vita Trentina alla dott.ssa Perovic, anima e responsabile del percorso che sta portando all’apertura del primo Centro di Salute Mentale della Serbia, sostenuto dall’Associazione Trentino con i Balcani. Scarica qui il pdf dell’articolo: VersoPsichiatriaDiComunita_VT .

IL TRENTINO IN PRIMA LINEA PER LA SALUTE MENTALE IN SERBIA

Le buone pratiche trentine di psichiatria di comunità diventano modelli per il processo di de-istituzionalizzazione della malattia mentale in Serbia Trento, 26– 30 gennaio 2015 Durante i giorni 26-30 gennaio è in Trentino una delegazione serba per partecipare alla formazione organizzata dall’Associazione Trentino con i Balcani in collaborazione con l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari […]

CreActive ENTREPRENEURSHIP. YOU(TH) CAN DO IT!

Prenderà il via domenica 11 dicembre il progetto CreActive Entrepreneurship.You(th) can do it!, promosso dall’Associazione Trentino con i Balcani, all’interno del programma Erasmus +, attivitàYouth Workers Mobility. Grazie ad un percorso formativo costruito in sinergia con la Federazione Trentina della Cooperazione, si intende lavorare con youth workers/giovani animatori di comunità (del Trentino e dei Balcani) […]

SALUTE MENTALE IN COMUNITA’, LA FORMAZIONE A KRAGUJEVAC (SERBIA)

E’ iniziato oggi, lunedì 1 dicembre 2014, il workshop formativo “Salute mentale in comunità” dedicato agli psichiatri e operatori socio-sanitari del distretto sanitario della città di Kragujevac, in Serbia. La formazione, che terminerà il venerdì 5/12, vedrà impegnati come formatori quattro esperti trentini: il dott. Claudio Agostini – primario dell’Unità Operativa 1 Psichiatria del Trentino, Ines Ruatti e Maria […]

SEMINARE PER RICOMINCIARE. Intervento a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione in Serbia

In seguito alla disastrosa alluvione del maggio 2014, che ha colpito i Balcani occidentali ed in particolare Serbia e Bosnia, l’Associazione Trentino con i Balcani si è attivata per reperire i fondi necessari alla realizzazione di un intervento di aiuto concreto per portare sollievo all’economia agricola delle zone più colpite nella Municipalità di Kraljevo.

IN KOSOVO TUTTO BENE?

Pubblichiamo l’articolo scritto da Miriam Rossi (Docenti Senza Frontiere) su portale Unimondo, in seguito al viaggio in Kosovo, grazie al quale un gruppo di 8 insegnanti membri dell’associazione Docenti Senza Frontiere ha partecipato alle attività del Campo Estivo a Peja/Pec, organizzato da ATB in collaborazione con la Cooperativa Arianna di Trento.  Cogliamo l’occasione per ringraziare DSF […]