Tiprose. Tipical productions and services in tourism

PROGETTI

SDGs

LUOGO

Serbia, Kosovo e Bosnia Erzegovina

DURATA

2012 – 2015

COSTO

AREA

DESCRIZIONE PROGETTO

Il progetto aveva come obiettivo lo sviluppo e la tutela delle risorse locali di Kraljevo, Pejë/Peć e Prijedor nell’ottica della promozione del turismo responsabile e ambientale come volano di sviluppo. Attraverso partnership tra soggetti istituzionali, associativi e imprese locali e l’accompagnamento di soggetti italiani e trentini esperti, sono state realizzate numerose attività di  valorizzazione delle produzioni tipiche locali, di formazione per sviluppare nuove competenze degli operatori di turismo responsabile, di consulenza ed ideazione di progetti pilota per sviluppare nuove offerte di turismo sostenibile e promozione di strumenti innovativi per aumentare visibilità delle offerte di turismo responsabile.

I soggetti della rete coinvolti sono stati: per Kraljevo: Convivium Slow Food di Gledic, Municipalità di Kraljevo;
per Prijedor: Promotour (partner implementatore), Cooperativa Agrojapra (D. Agici), Prva Pcela, Associazione degli Agricoltori di Prijedor, Municipalità di Prijedor, TO Prijedor, TO Republika Srpska, Accademia del Turismo (Banja Luka), Preda;
per Pejë/Peć: Rugova Experience (partner implementatore), Municipalità di Pejë/Peć (Tourism Information Office), Marimangat e Pejes, ERA Group, Ciclisti Senza Frontiere, Ministero dell’Ambiente della Repubblica del Kosovo, Associazione Alpinistica Gjeravica 2656, RDA West Kosovo, Aragonit. Da Trento hanno contribuito attori e partner trentini: Società Alpinisti Tridentini, Agriturismo Trentino, Viaggiare i Balcani.
Altri attori coinvolti: Slow Food (Bra, CN), aMazeLab (Milano), Società Albergo Diffuso di Sutrio (Udine), GIZ Albania/Kosovo, SIMORA (Slovenia), Regione Notranjsko Kraska (Slovenia), Regione Lonjsko polje /Sisačko – Moslavačke Županije (Croazia), Sodalis (Serbia), Terra Madre Balcani (Bulgaria).

BENEFICIARI

  • comunità rurali delle aree interessate e delle città vicine;
  • amministrazioni locali, in particolar modo i dipartimenti legati allo sviluppo economico locale;
  • associazioni e agenzie di promozione del turismo, associazioni ambientaliste;
  • scuole coinvolte nei percorsi di sensibilizzazione ambientale;
  • cittadinanza.

RISULTATI RAGGIUNTI

Le iniziative realizzate sono state:

  • partecipazione agli eventi di Terra Madre e fiere regionali per i produttori balcanici;
  • formazione sul tema fattoria didattica per operatori di Prijedor e promozione di percorsi locali dedicati alle scuole;
  • formazione sugli standard di accoglienza e redazione manuale;
  • per gli operatori turistici del Kosovo;
  • formazione e produzione materiale informativo sui percorsi turistici;
  • formazione per guide di montagna locali.

PARTNER

FINANZIATORI