UN DESK IN KOSOVO PER LA COOPERAZIONE TRENTINA, IN COLLABORAZIONE CON ATB

Print Friendly, PDF & Email

La Federazione Trentina della Cooperazione aprirà a breve un ufficio in Kosovo, presso la sede dell’Ambasciata Italiana a Pristina, in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e l’Associazione Trentino con i Balcani. Questo passo è il primo risultato di un lungo ed importante lavoro di ricerca e studio, numerosi incontri a livello trentino e kosovaro, missioni istituzionali e tecniche realizzate nell’ultimo anno.

L’obiettivo è quello di creare nuove opportunità per le cooperative trentine grazie ad un tessuto di relazioni qualificate, con una logica di intervento che promuova nuove opportunità di sviluppo locale sostenibile in Kosovo.

In questo percorso verranno inoltre valorizzate le relazioni create in più di un decennio di progetti di cooperazione allo sviluppo e solidarietà internazionale promossi dall’Associazione Trentino con i Balcani.

Di seguito pubblichiamo l’articolo “La Federazione apre un ufficio in Kosovo” uscito sul numero 10 del mese di Novembre di Cooperazione Trentina.

Clicca sull’immagine per visualizzarlo.

FTC KOS

 

Un pensiero va a Rossana, che ha fortemente contribuito alla realizzazione di questo importante passo nel percorso di cooperazione internazionale tra territori, basato sull’incontro, sulla reciprocità e sullo sviluppo locale come volano di benessere per le comunità coinvolte.