HEALTHinACTION – You(th) can do it!

PROGETTI

SDGs

LUOGO

Kosovo, Serbia, Bosnia Erzegovina e Italia

DURATA

2014

COSTO

AREA

DESCRIZIONE PROGETTO

HEALTHinACTION – You(th) can do it! è uno scambio giovanile multilaterale finanziato nell’ambito del Programma Gioventù in Azione della Commissione Europea che ha visto la partecipazione di 32 giovani provenienti dalla Bosnia Erzegovina, Italia, Kosovo e Serbia che si sono ritrovati in Trentino dal 15 al 22 maggio 2014. Questi hanno partecipato ed organizzato numerosi incontri, laboratori, momenti di conoscenza e scambio durante i 6 giorni di attività sulla cittadinanza attiva e la partecipazione giovanile in una prospettiva di consapevolezza europea e di promozione di stili di vita e comportamenti sani. Lo scambio si è concentrato infatti su due tematiche principali: sensibilizzazione rispetto alla cittadinanza europea e i diritti a questa connessi e promozione di comportamenti sani, in particolare attraverso la promozione della pratica di attività all’aperto e attività sportive non competitive come mezzi per promuovere stili di vita salutari e stimolare l’inclusione sociale e la partecipazione attiva dei giovani alla vita della società.
I giovani partecipanti balcanici sono stati coinvolti in loco dalle associazioni Pozitivna Omladina di Kraljevo, l’Omladinski Centar di Ljubija e Agenzia della Democrazia Locale del Kosovo. In Trentino hanno partecipato ad attività realizzate presso i centri Giocalaboratorio e Centro aperto la Casetta gestiti dalla Cooperativa Arianna, presso il CUS di San Cristoforo e Mattarello ed il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale ed hanno visitato la fattoria didattica Aneghe Taneghe di San Michele all’Adige.

BENEFICIARI

32 giovani provenienti da Kraljevo (Serbia), Prijedor (Bosnia ed Erzegovina), Pejë/Peć (Kosovo) e Trentino

RISULTATI RAGGIUNTI

  • Organizzato uno scambio giovanile di 1 settimana in Trentino con 32 giovani;
  • coinvolte 4 associazioni giovanili di 4 territori;
  • maggior consapevolezza dei giovani rispetto al significato dell’essere cittadini attivi e responsabili;
  • maggior consapevolezza sull’importanza di adottare stili di vita sani,
  • maggior comprensione dei processi sociali e culturali che regolano la vita di comunità;
  • migliorata capacità di relazionarsi e lavorare in gruppo con giovani di diversa età e provenienza;
  • aumentata capacità di realizzare attività di animazione territoriale per miglio­rare la vita della propria comunità.

PARTNER

FINANZIATORI